4231 visitatori in 24 ore
 150 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Angela Schembri

Angela Schembri

Ho da sempre avvertito qualcosa in me che mancava, percepivo un’incompletezza del mio essere e del mio vivere.
Esplose una sera all'improvviso con un bisogno di raccontare al mondo pensieri, ricordi ed emozioni dando ad essi una forma, musicalità e colore; quel qualcosa si era presentato a me con ... (continua)


La sua poesia preferita:
Valzer di nuova vita
Raccolgo da terra la mia dignità,
prezioso vestito di frusciante seta
scivolato ai piedi della vita
e ancor una volta da essa calpestato.

Sgualcito e pregno di color impuro
lo indosso e stupita io sorrido,
sento ancor intatto il suo...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Luce d'amore
Su questa spiaggia d’ambra dorata
mi beo a goder dell’ultimo sole
su tiepida rena e conchiglie sdraiata,
granelli sul libro, sparsi su parole.

Lui, affascinante nel suo tramontare
ma pria la luna s’appresta a incontrare,
lei, bella e romantica dea...  leggi...

Bouquet di profumati fiori
Voglio ascoltar le tue poesie, Amore,
fra lo scorrer dei versi cercherò il tuo aspetto,
dell'essenza vorrei conoscere il colore
e sentir col tuo sentir di sensi, in ogni sonetto.

Vestito d'un manto di velluto profumato,
sei superba rosa...  leggi...

Ouverture d'amore
La stanza in penombra e noi,
tra qualche spruzzo di chiar di luna.
Sciolgo i capelli carezzati non sol da pallida luce,
sono seta preziosa e profumata sulla mia pelle
che tu scosti con pudore ed infinita dolcezza.

Soavi note di delicate carezze...  leggi...

Canticchiando Rigoletto
Dir che sia, lo sai tu?
E’ beffarda la natura
che riempie con amore
di acciacchini e malumore
le non più gagliarde e belle,
d'una volta giovin donzelle.

Vorrai forse dir che Amore
ha tramato a tavolino
un bel piano sopraffino
con il...  leggi...

Silenzi
Assorta fra i pensieri della mente
mi ritrovo in una dimensione sconosciuta
ove onde nere cancellano i ricordi
e vuoti di silenzi logorano lentamente.

Sensazioni che pur se astratte toccano,
senza sguardo con eloquenza esprimono,
annullano il...  leggi...

Angela Schembri

Angela Schembri
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Valzer di nuova vita (10/01/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Il risveglio della natura (12/04/2015)

L'ultima poesia pubblicata:
 
L’ultimo giorno (09/01/2018)

Angela Schembri vi consiglia:
 Ouverture d'amore (04/05/2015)
 Valzer di nuova vita (10/01/2016)
 Stardust (28/07/2015)
 L'arte e la sua parola (25/05/2016)
 Se oggi conosco (28/01/2017)

La poesia più letta:
 
Lo sguardo dell’amore (28/04/2015, 3996 letture)

Angela Schembri ha 5 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Angela Schembri!

Leggi i 808 commenti di Angela Schembri

Le raccolte di poesie di Angela Schembri


Autore del giorno
 il giorno 02/09/2017

Autore della settimana
 settimana dal 30/05/2016 al 05/06/2016.

Angela Schembri
ti consiglia questi autori:
 Anna Di Principe
 Sara Acireale
 Pagu
 Maria Luisa Bandiera
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Angela Schembri? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Angela Schembri in rete:
Invia un messaggio privato a Angela Schembri.


Angela Schembri pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Le Tigri di Mompracem

"Le Tigri di Mompracem" sono una banda di pirati ribelli che combattevano contro il potere degli imperi (leggi...)
€ 0,99


Angela Schembri

L’ultimo giorno

Introspezione
E’ l’ultimo giorno dell’anno,
effervescente di gioia e di emozioni
coi bimbi che giocano, adulti che brindano
con bicchieri di cristallo e panettoni.

Grida, spari, scoppi e odor di fumo,
fuochi d’esplosione che colorano il cielo.
Cerco d’acquietar i miei animali
nascosti in un cantuccio, col cuore in gola

Li guardo dall’alto dal mio terrazzo
mentre sento il latrar di cani spaventati
e il cinguettar d’uccelli che destati
nel nero buio alla cieca volano.

Chiudo gli occhi e m’estraneo pensando,
mi trasporta la mente in quelle parti di mondo
in cui la guerra devasta ancor la pace
e per tanti oggi è l’ultimo giorno.

Grida, spari, scoppi e odor di fumo,
fuochi d’esplosione che stracciano il cielo
mentre madri cercano d’acquietar tremanti figli
nascosti sotto al tavolo, col cuore in gola.


Angela Schembri 09/01/2018 22:31| 6| 406 246


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Sara Acireale - Giovanni Ghione
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un ricordare il tempo trascorso,
nuove speranze per il nuovo anno,
in un testo intriso di malinconia e rimpianto.»
Eolo (16/01/2018) Modifica questo commento

«L’ultimo giorno dell’anno ... tante feste per gli umani ma tanta paura per i poveri animali per i botti indiscriminati, una poesia che è una nota di rispetto per il mondo animale, piaciuta e apprezzata.»
Club ScrivereMaria Luisa Bandiera (12/01/2018) Modifica questo commento

«A chi troppo a chi niente una giusta e lodevole introspezione per l’ultimo giorno dell’anno dove spari e botti sono esplosioni di festa e da altre parti del mondo sono esplosioni di guerra con le conseguenti tragedie umane! Lode all’alta sensibilità dell’Autrice!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (11/01/2018) Modifica questo commento

«Questa sensibile e bella poesia ci ricorda che le feste natalizie son volate via, portando secco sorrisi e pianti tristezze ed allegrie opulenze e povertà. E andando via si portavano appresso, fumo, luci che abbelliscono le vie e la piromanzia, dicendo a noi che siam rimasti... fate i buoni. serena notte.»
gabriele vacca (10/01/2018) Modifica questo commento

«Bei versi dedicati ai festeggiamenti di San Silvestro, versi che scorrono lungo il doppio binario del fragore delle armi: quello dove coi botti si saluta l’anno vecchio e si dà il benvenuto al nuovo anno con la speranza, neanche tanto segreta, che sia migliore del precedente e quello dove il rumoreggiar dei canoni è il sinistro manifestarsi di guerre sanguinose e crudeli! E siamo sicuri che in cuor suo la Autrice spera che il vecchio anno vada via portando con se l’eco sinistra della guerra, di tutte le guerre e che nel contempo lasci campo al nuovo anno con la speranza che sia un anno, anzi che siano anni di pace, di vera pace!!»
Michelangelo La Rocca (10/01/2018) Modifica questo commento

«È grande la sensibilità della Poetessa:
L’ultimo giorno dell’anno da noi si festeggia con canti, balli, spari di mortaretti. Questi spari fanno spaventare i cani che si mettono a latrare per la paura e agli uccelli che volano alla cieca. È inevitabile fare un paragone tra questi spari festosi e le bombe che si sparano nei vari paesi dove focolai di guerra non si spengono. È terribile pensare ai bambini spaventati e alle povere madri che cercano di rassicurarli col loro abbraccio. Molto apprezzata»
Club ScrivereSara Acireale (10/01/2018) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Sei brava e sensibile Poetessa (Sara Acireale)

smiley Un poetico saluto all’ultimo dell’anno! (Michelangelo La Rocca)

smiley Nella piena condivisione! un caro saluto! sl. (Giovanni Ghione)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Chi ha letto questa poesia recentemente ha anche letto:
La fucina delle anime di Stefania Siani
Rubo l’istante di Pagu

Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Introspezione
L’ultimo giorno
Eppur è lo stesso cielo!
Abitare con natura

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it