4335 visitatori in 24 ore
 147 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Angela Schembri

Angela Schembri

Ho da sempre avvertito qualcosa in me che mancava, percepivo un’incompletezza del mio essere e del mio vivere.
Esplose una sera all'improvviso con un bisogno di raccontare al mondo pensieri, ricordi ed emozioni dando ad essi una forma, musicalità e colore; quel qualcosa si era presentato a me con ... (continua)


La sua poesia preferita:
Valzer di nuova vita
Raccolgo da terra la mia dignità,
prezioso vestito di frusciante seta
scivolato ai piedi della vita
e ancor una volta da essa calpestato.

Sgualcito e pregno di color impuro
lo indosso e stupita io sorrido,
sento ancor intatto il suo...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Luce d'amore
Su questa spiaggia d’ambra dorata
mi beo a goder dell’ultimo sole
su tiepida rena e conchiglie sdraiata,
granelli sul libro, sparsi su parole.

Lui, affascinante nel suo tramontare
ma pria la luna s’appresta a incontrare,
lei, bella e romantica dea...  leggi...

Bouquet di profumati fiori
Voglio ascoltar le tue poesie, Amore,
fra lo scorrer dei versi cercherò il tuo aspetto,
dell'essenza vorrei conoscere il colore
e sentir col tuo sentir di sensi, in ogni sonetto.

Vestito d'un manto di velluto profumato,
sei superba rosa...  leggi...

Ouverture d'amore
La stanza in penombra e noi,
tra qualche spruzzo di chiar di luna.
Sciolgo i capelli carezzati non sol da pallida luce,
sono seta preziosa e profumata sulla mia pelle
che tu scosti con pudore ed infinita dolcezza.

Soavi note di delicate carezze...  leggi...

Canticchiando Rigoletto
Dir che sia, lo sai tu?
E’ beffarda la natura
che riempie con amore
di acciacchini e malumore
le non più gagliarde e belle,
d'una volta giovin donzelle.

Vorrai forse dir che Amore
ha tramato a tavolino
un bel piano sopraffino
con il...  leggi...

Silenzi
Assorta fra i pensieri della mente
mi ritrovo in una dimensione sconosciuta
ove onde nere cancellano i ricordi
e vuoti di silenzi logorano lentamente.

Sensazioni che pur se astratte toccano,
senza sguardo con eloquenza esprimono,
annullano il...  leggi...

Angela Schembri

Angela Schembri
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Valzer di nuova vita (10/01/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Il risveglio della natura (12/04/2015)

L'ultima poesia pubblicata:
 
L’ultimo giorno (09/01/2018)

Angela Schembri vi consiglia:
 Ouverture d'amore (04/05/2015)
 Valzer di nuova vita (10/01/2016)
 Stardust (28/07/2015)
 L'arte e la sua parola (25/05/2016)
 Se oggi conosco (28/01/2017)

La poesia più letta:
 
Lo sguardo dell’amore (28/04/2015, 4000 letture)

Angela Schembri ha 5 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Angela Schembri!

Leggi i 808 commenti di Angela Schembri

Le raccolte di poesie di Angela Schembri


Autore del giorno
 il giorno 02/09/2017

Autore della settimana
 settimana dal 30/05/2016 al 05/06/2016.

Angela Schembri
ti consiglia questi autori:
 Anna Di Principe
 Sara Acireale
 Pagu
 Maria Luisa Bandiera
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Angela Schembri? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Angela Schembri in rete:
Invia un messaggio privato a Angela Schembri.


Angela Schembri pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Iliade

L'Iliade è - assieme all'Odissea - un poema epico attribuito ad Omero. Si compone di ventiquattro libri o canti, ognuno (leggi...)
€ 0,99


Angela Schembri

Se oggi conosco

Sociale
Se oggi conosco lo devo alla memoria
di gente scampata a triste e desolante storia,
quei pochi sopravvissuti narrarono gli orrori,
di ingiusti atti crudeli, vili e disumani
verso un degno popolo da Dio creato,
per molti solo un fatto, gravemente ignorato...

...da non dimenticare
l'orgoglio che a nasconder lacrime non è più capace
di gente a cui strapparon tutto, la dignità e la voce,
trafitta dentro al cuor da una rovente croce,
di uomini svaniti in anonimo acre fumo
che mostruosità atroci nasconder fece...

...da non dimenticare
il dolor di madre che stringendo al petto il neonato
ne affidò la vita alla coscienza d'un soldato,
nascosta lo vide chiuder lo sportello d'una stufa,
racconta al mondo il gesto lei sopravvissuta
e il rimorso che sente in ogni attimo di vita...

...da non dimenticare
i tanti deportati che il voler umano separar ha voluto
strappando con forza sentimenti veri e puri,
un futuro di sogni e un passato di ricordi
e orologi d'oro a voler rubare pure il tempo...

...da non dimenticare
memorie scritte volutamente urlando
con tutta la rabbia che ancor non vede pace
e addita quella parte di mondo che ancora tace
sorda alle urla gridate a gran voce...

...da non dimenticare
l'emozione che a nasconder lacrime non è più capace...



Angela Schembri 28/01/2017 22:09| 9| 1653 1082


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Marinella Fois - Sara Acireale - Giovanni Ghione - Donato Leo
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«In memoria dei tanti deportati.»


 

I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Forza e sensibilità del cuore e della mente... (Peppe Cassese)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Ė doveroso conoscere attraverso le testimonianze e le sofferenze,
per non dimenticare e trasmettere alle generazioni future una pagina dolorosa
della storia dell uomo Il mio elogio»
Eolo (02/02/2017) Modifica questo commento

«Lirica dal forte impatto civile e morale. Un monito alle generazioni presenti e future affinché non si ripeta mai più l'obbrobrio dell'olocausto, la più grande vergogna dell’umanità di tutti i tempi. Barbarie inaudite, violenze disumane perpetrate dagli uomini contro i loro simili. Di questa ferocia c'è la prova incontrovertibile nel racconto dei sopravvissuti, racconto che l'Autrice ha trasformato in un lirica vibrante per non dimenticare, per non ripetere più simili, imperdonabili errori. Monito attualissimo in questi tempi dove compaiono inquietanti prodromi di quello che è successo nel secolo scorso e che tutti, proprio tutti dobbiamo fare in modo che non si ripeta mai più! Complimenti all'Autrice!»
Michelangelo La Rocca (30/01/2017) Modifica questo commento

«".da non dimenticare " questo è ciò che questa profonda lirica sociale ci invita a riflettere al fine che questo periodo oscuro e buio della storia non abbia mai più a ripetersi. Complimenti!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (29/01/2017) Modifica questo commento

«Ben venga una poesia come questa, specialmente oggi che i "revisionisti" tentano di negare la storia, vanno contro l'evidenza. MAI DIMENTICARE gli orrori del secolo appena trascorso. Quello che accade allora bisogna imprimerlo nella nostra mente e nel nostro cuore, anche oggi può accadere (forse sta già accadendo tra l'indifferenza e l'egoismo dei popoli). Oggi, più di allora non si deve abbassare la guardia e ripetere alle nuove generazioni che tutto ciò è accaduto, accade e può ancora accadere in una Europa in cui si costruiscono muri e barriere. Spero che venga letta da molte persone...»
Club ScrivereSara Acireale (29/01/2017) Modifica questo commento

«Un tema troppo toccante che la brava poetessa ha rispolverato per non dimenticare. Fa male ricordare questi delitti disumani, ma è bene rinfrescarsi la mente di anno in anno, appunto per ricordare e riflettere.»
Umberto De Vita (29/01/2017) Modifica questo commento

«I sopravvissuti all'eccidio dei nazisti sono l'unica verità su cui si deve basare la storia... non si può negare fingendo che non ci siano stati avvenimenti così crudi e inumani... parlano le anime di gente che si è salvata e che racconta dell'odore di corpi bruciati... è oramai accertata la pazzia di uomini malati che hanno disonorato l'essere umano... versi toccanti e ben scritti che coinvolgono dal primo all'ultimo verso»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (29/01/2017) Modifica questo commento

«le testimonianze confermano la storia fatta di violenza soprusi camere a gas.
l'autrice non lascia scampo affronta la situazione senza preamboli, denunciando violenze, crimini ...ho pianto... per tutti coloro che non hanno più lacrime ... l'autrice...»
Club Scrivereemiliapoesie39 (29/01/2017) Modifica questo commento

«Se oggi si conoscono gli avvenimenti è grazie alle testimonianze dei sopravvissuti allo sterminio, che narrano gli orrori e le violenze subite... che hanno visto i propri familiari morire nei forni crematori... senza poter far nulla di fronte all'insana crudeltà di uomini anch'essi creati da Dio... e c'è ancora qualche ipocrita che vuole negare tutto questo, fingendo che non sia accaduto nulla... ma ci sono le testimonianze di chi un attimo prima stringeva una mano scarna e un attimo dopo era lì a piangere con lo sguardo levato ad una nuvola di fumo. Non bisogna dimenticare... bisogna ricordare per rendere giustizia alla memoria di milioni di persone morte... per la follia di un popolo che ha seguito le idee di un mostro, ancor più folle di loro»
Club ScrivereRosanna Peruzzi (28/01/2017) Modifica questo commento

«Versi che emozionano, non lasciano respiro.
grazie ai sopravissuti oggi "conosciamo"... la storia, che non significa viverla.
Nei loro racconti, ferite riaperte sanguinano, i più sensibili asciugano lacrime che nessuno potrà fermare. Elogio poetessa.»
Club ScrivereMarinella Fois (28/01/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Sociale
Se oggi conosco
L'altra faccia della luna
Fermati uomo!
Impiegata sprint

Tutte le poesie

Dall’intimo del cuore e dal profondo dell’anima
Amando e sospirando
Bella come l’universo
Io vivo
Attimi
Amore tradito
Lo sguardo dell’amore
L’attesa di un incontro
Deserto e solitudine
Ouverture d'amore
Non entrar nei miei sogni
Il mare dell'anima
Frammenti di cuore
Ingiallita lettera d'amor
Notte di San Lorenzo
L'ombra dei ricordi
Solo tu
Chimera
Silenzi
Velluto blu
Eppur è lo stesso cielo!
Valzer di nuova vita
Amor che eri
Mare d'amore
Bianco volo di gabbiano
Vanessa
Sedici anni
Istanti d'immenso
Non una goccia
L'altra faccia della luna
Se oggi conosco
San Valentino
Sapore antico
Chiamami nostalgia
Estatico sogno
Bianca fresia
Malacarne
Ho scritto di te
Lacrima
Sassolini di vetro di mare
Raccontami di te
Un caro saluto






Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it